CPR50.10-E – Controllo Accessi RFID a muro Ethernet PoE

2020-11-03T09:29:27+01:00

Lettore scrittore RFID HF (13,56 MHz) per montaggio a muro, Lan Ethernet (PoE) per controllo accessi. Wall mount proximity reader CPR50.10-E della Famiglia ClassicPro; tra le note tecniche, spiccano multi standard (ISO 15693, 14443-A/-B ed NFC - Near Field Communication) e la notifica delle letture via internet o intranet.

CPR50.10-E – Controllo Accessi RFID a muro Ethernet PoE2020-11-03T09:29:27+01:00

Pubblica Amministrazione

2020-09-24T16:34:53+02:00

Il sistema P.A. si avvale dell'RFID in molteplici comparti per migliorare sia l'organizzazione interna (asset tracking, controllo accessi, sicurezza, payment e document management) che le relazioni con l'esterno, in primis i servizi ai cittadini, intrecciando così il filone sempre più vitale della Smart City & Community.

Pubblica Amministrazione2020-09-24T16:34:53+02:00

Smart City

2020-09-24T16:57:07+02:00

L’innesto dell’RFID e delle sue prestazioni distintive nella raccolta dei dati nella cornice Smart City prende vita in svariate sezioni: la tecnologia diventa abilitante per rendere intelligente la vita urbana facilitando l’interazione tra l’uomo e l’ambiente circostante attraverso una rete interconnessa, tra cui mobilità urbana, domotica, citizen care ed erogazioni di servizi ai cittadini, gestione efficiente dei rifiuti, e-ticketing…

Smart City2020-09-24T16:57:07+02:00

Trasporti

2020-09-24T16:57:47+02:00

RFID nel comparto Trasporti si declina non solo in ticketing, ma grazie al sistema aperto e standardizzato degli ISO (15693 e 14443) lo stesso biglietto estende le sue funzioni, divenendo così un tool per la fruizione di altri servizi inseriti nell'apposito circuito convenzionato: è questa una visione smart del trasporto, sia esso su strada, ferrovia, acqua o aereo...

Trasporti2020-09-24T16:57:47+02:00

Turismo

2020-09-24T16:58:33+02:00

Le attitudini prestazionali dell’RFID, tra cui la rilevazione automatica di un’azione/evento, si traducono in una “new visiting experience” nell’articolato mondo del turismo, dalle mostre e musei alle riserve naturali e siti archeologici, dai centri storici ai parchi giochi fino alle declinazioni del tempo libero ed allo sport con avanzati sistemi di cronometraggio...

Turismo2020-09-24T16:58:33+02:00

Reader MAX50.10, CPR50.10, CPR-IO board per controllo accessi

2014-03-26T14:04:08+01:00

Specifiche tecniche e applicative relative ai lettori per controllo accessi MAX50.10, CPR50.10, ed alla CPR-I/O board Funzionalità di controllo accessi, gestione della modalità Access Mode, carico/scarico della White list e degli eventi di accesso, gestione degli input e degli output relazione a questi eventi.

Reader MAX50.10, CPR50.10, CPR-IO board per controllo accessi2014-03-26T14:04:08+01:00

Normative RFID UHF – Allocazione Bande di frequenza

2014-03-31T17:27:24+02:00

In Europa per gli apparati RFID sono disponibili in totale 15 canali di 200 Khz ciascuno allocati nell'intervallo frequenze 865.0 Mhz - 868.0 Mhz. Queste frequenze sono così suddivise: 865.0 Mhz - 865.6 Mhz sono disponibili 3 canali con potenza massima E.R.P. di 100 mWatt. 865.6 Mhz - 867.6 Mhz sono disponibili 10 canali con potenza massima E.R.P. di 2 Watt. 867.6 Mhz - 868.0 Mhz sono disponibili 2 canali con potenza massima E.R.P. di 500 mWatt.

Normative RFID UHF – Allocazione Bande di frequenza2014-03-31T17:27:24+02:00
Logo BluEpyc

Device in evidenza

Go to Top