Pages Navigation Menu

Dai Prodotti alle Soluzioni, tramite i Servizi

Seguici su Facebook Seguici su Twitter Seguici su LinkedIn Seguici su Flickr Seguici su SlideShare Seguici su YouTube Seguici su Pinterest Richiesta Informazioni
Categories Navigation Menu
<< precedente successivo >>
pagina precedente

Controller UHF FEIG: cosa fare quanto si presenta il led rosso di stato “Warning”

Sui controller UHF Mid-Range e Long-Range è solitamente presente un led rosso di stato chiamato “Warning”. Vediamo il suo significato, e come operare nel caso sia attivo.

Riga_Rossa
RFID Controller UHF long range LRU3000 Softwork
Tecnologia
RFID UHF passiva (868 MHz)
Data/Revisione
Febbraio 2014 / rev. 1.0
Riferimenti
MRU200-E Mid-Range Controller
LRU1002 Long-Range Controller
LRU3000 Long-Range Controller
LRU3500 Long-Range Controller

 


Il led rosso di stato chiamato “Warning” è presente sui controller RFID UHF FEIG MRU200, LRU1002, LRU3000/3500.

Nel caso in cui questa spia rossa sia accesa, il lettore potrebbe non funzionare correttamente. I motivi per cui questo led può accendersi sono tre:

  • Errato accoppiamento fra reader e tag
  • Errata configurazione software
  • Errata configurazione hardware

Per risolvere il problema, e ripristinare il normale funzionamento del controller, i passi da eseguire sono i seguenti:

Effettuare un reset della configurazione, testando il lettore nella configurazione di default. Se il problema scompare, verificare i parametri impostati precedentemente per verificare quale di essi lo ha generato.

Nel caso in cui non sia risolto, verificare le connessioni hardware fra il controller e l’antenna. E’ probabile che il Warning sia stato generato dal fatto che il lettore sente un’impedenza sull’uscita d’antenna diversa da 50 Ohm. E’ perciò consigliato:

  • Verificare che sull’uscita (o sulle uscite abilitate) del controller sia presente l’antenna.
  • Verificare che la connessione fra il cavo d’antenna e l’uscita del reader sia corretta, ed il connettore SMA ben stretto.
  • Verificare che la connessione fra il cavo e l’antenna sia corretta, ed il connettore SMA ben stretto.
  • Verificare che il cavo non sia danneggiato o in corto. Questo può essere fatto utilizzando un multimetro digitale, verificando che fra la calza esterna ed il pin centrale del connettore non ci sia contatto ohmico.
  • Verificare che l’antenna non sia danneggiata, magari provando a sostituirla con una diversa.

Riga_Grigia

 

 

 Richiesta_Informazioni_249x70