Application Notes

Home/KnowledgeBase RFID/Application Notes

Documenti di approfondimento relativi ad Apparati RFID, Transponder, Normative, Standard, ecc…

Transponder UHF EPC Class1 Gen2

2014-03-26T13:45:09+01:00

Descrizione dei transponder UHF EPC Class1 Gen2 Struttura generale delle aree di memoria. Composizione del codice TID presente all'interno dell'omonima area. Descrizione della memoria EPC, Specifiche tecniche dei chip RFID UHF EPC C1 G2 più diffusi attualmente sul mercato, con descrizione dettagliata della struttura della memoria.

Transponder UHF EPC Class1 Gen22014-03-26T13:45:09+01:00

Transponder UHF EPC C1 G2: utilizzo dei comandi Lock e Kill tramite ISOStart

2014-03-26T13:53:47+01:00

I transponder UHF EPC Class1 Gen2 prevedono alcuni comandi per consentire all'utilizzatore di bloccare la memoria in lettura, oppure di rendere il tag inutilizzabile. Ecco come modificare le password di accesso presenti all'interno della memoria di questi tag, e come utilizzarle all'interno dei relativi comandi, utilizzando il software ISOStart per lettori FEIG.

Transponder UHF EPC C1 G2: utilizzo dei comandi Lock e Kill tramite ISOStart2014-03-26T13:53:47+01:00

Transponder HF ISO 18000-3 Mode 3: Item Level Tagging

2014-04-23T16:06:47+02:00

Descrizione dei transponder HF ISO 18000-3 Mode 3 Questi transponder soddisfano le caratteristiche dello standard HF ISO 18000-3 Mode 3 ed implementano la mappatura della memoria ed i comandi dello standard EPC Class 1. Sono particolarmente adatti per l'implementazione in applicazioni Item Level Tagging.

Transponder HF ISO 18000-3 Mode 3: Item Level Tagging2014-04-23T16:06:47+02:00

Tecnologia NFC – Near Field Communication: Note Generali

2014-04-09T15:29:58+02:00

L’NFC è una nuova tecnologia wireless basata sull’RFID, che sta riscuotendo un crescente successo. Ecco cos'è, come funziona, le modalità operative, i transponder utilizzati, gli smartphone abilitati, ed i controller FEIG che la supportano.

Tecnologia NFC – Near Field Communication: Note Generali2014-04-09T15:29:58+02:00

Tecnologia NFC – Near Field Communication: Note Tecniche

2014-04-09T15:40:45+02:00

La tecnologia NFC è di crescente popolarità, e si sta imponendo sempre più all'interno del mercato globale. Ecco alcuni approfondimenti sulle modalità operative (modelli, implementazioni, ecc...) e una panoramica sull'architettura di uno smartphone con tecnologia NFC integrata.

Tecnologia NFC – Near Field Communication: Note Tecniche2014-04-09T15:40:45+02:00

Reader MAX50.10, CPR50.10, CPR-IO board per controllo accessi

2014-03-26T14:04:08+01:00

Specifiche tecniche e applicative relative ai lettori per controllo accessi MAX50.10, CPR50.10, ed alla CPR-I/O board Funzionalità di controllo accessi, gestione della modalità Access Mode, carico/scarico della White list e degli eventi di accesso, gestione degli input e degli output relazione a questi eventi.

Reader MAX50.10, CPR50.10, CPR-IO board per controllo accessi2014-03-26T14:04:08+01:00

Normative RFID UHF – Allocazione Bande di frequenza

2014-03-31T17:27:24+02:00

In Europa per gli apparati RFID sono disponibili in totale 15 canali di 200 Khz ciascuno allocati nell'intervallo frequenze 865.0 Mhz - 868.0 Mhz. Queste frequenze sono così suddivise: 865.0 Mhz - 865.6 Mhz sono disponibili 3 canali con potenza massima E.R.P. di 100 mWatt. 865.6 Mhz - 867.6 Mhz sono disponibili 10 canali con potenza massima E.R.P. di 2 Watt. 867.6 Mhz - 868.0 Mhz sono disponibili 2 canali con potenza massima E.R.P. di 500 mWatt.

Normative RFID UHF – Allocazione Bande di frequenza2014-03-31T17:27:24+02:00

LLRP: integrazione con i controller RFID FEIG

2014-12-17T13:52:26+01:00

Descrizione Low level Reader Protocol e sua integrazione per la gestione dei reader FEIG Questo protocollo implementato da EPCGlobal consente l'interazione con controller RFID eterogeni. Ecco le sue caratteristiche, e l'utilizzo con i controller FEIG che lo supportano.

LLRP: integrazione con i controller RFID FEIG2014-12-17T13:52:26+01:00
Logo BluEpyc

Device in evidenza

Go to Top