Pages Navigation Menu

Dai Prodotti alle Soluzioni, tramite i Servizi

Seguici su Facebook Seguici su Twitter Seguici su LinkedIn Seguici su Flickr Seguici su SlideShare Seguici su YouTube Seguici su Pinterest Richiesta Informazioni
Categories Navigation Menu
<< precedente successivo >>
pagina precedente

Novità IoT: RFID Global accetta SFIDA 4.0

aprile/maggio 2017

Progetto SFIDA 4.0: nella Fabbrica Digitale il dato nasce grazie all’RFID e BLE!

RFID Global entra a far parte della rete di Partner del Progetto SFIDA 4.0, promosso da Sei Consulting, società bresciana di consulenza strategica aziendale: ispirato ai principi di Innovazione, Automazione, Tecnologie Abilitanti e Formazione, il progetto si concretizza innanzitutto in un hub tecnologico, ossia un capannone di circa 1000 mq alle porte di Brescia, allestito con le più avanzate tecnologie in tema Smart Factory messe a disposizione dai Partner. Qui i visitatori possono vivere immersi nell’esperienza dell’IoT nel processo di manufacturing e, quindi, cogliere tutti i benefici e le sfide che la 4° Rivoluzione Industriale può apportare nel loro sito produttivo.

Inaugurato il 21 aprile ’17, il progetto SFIDA 4.0 ricostruisce ora d’ambiente della Fabbrica Digitale avvalendosi anche delle tecnologie RFID e BLE – Bluetooth Low Energy quali strumenti per identificare in modo automatico, tracciare e localizzare persone ed oggetti, il tutto calibrato nei nuovi bisogni tecnici e performanti dell’IIoT (Industrial Internet of Things), ossia di una mole di dati, provenienti da persone, oggetti e processi, interconnessi tra di loro, base di partenza per ottenere preziose informazioni volte all’efficienza e risparmio produttivo.

Il progetto SFIDA 4.0 dedica una particola attenzione anche al tema Educational, organizzando il Tour delle Tecnologie Abilitanti, seminari free aperti ad imprenditori, direttori generali, responsabili di funzione, plant manager e responsabili produzione per dar loro una risposta alle domande di innovazione, efficienza gestionale e competitività.
In questa cornice il nostro apporto mira ad illustrare casi pratici di applicazione di tecnologie RFID, mostrando benefici e sfide che derivano dalla possibilità di identificare e tracciare persone ed oggetti in modo automatico e senza contatto visivo, ed evidenziando anche i quid distintivi del BLE nell’Era Digitale.

Tutti concetti, questi, riassunti nella video-intervista, rilasciata da Paola Visentin poco prima dello speech al seminario:

Appuntamento quindi a Industry 4.0: stop talking, get in touch!
Venerdì 26 maggio 2017, dalle ore 15.30  
Via Quinzano, 23 – Flero Loc. Zerbino (BS) 

Questo slideshow richiede JavaScript.

 


 Richiesta_Informazioni_249x70