Pages Navigation Menu

Dai Prodotti alle Soluzioni, tramite i Servizi

Seguici su Facebook Seguici su Twitter Seguici su LinkedIn Seguici su Flickr Seguici su SlideShare Seguici su YouTube Seguici su Pinterest Richiesta Informazioni
Categories Navigation Menu
<< precedente successivo >>
pagina precedente

Accesso pedonale (HF) e veicolare (UHF) con un unico Badge RFID

E’ possibile utilizzare un unico badge per  un accesso pedonale (HF) e veicolare (UHF)? Vi raccontiamo la nostra esperienza!

Riga_Rossa

Badge Dual Frequency HF/UHF a doppia tecnologia

Badge Dual Frequency HF/UHF a doppia tecnologia

Tecnologia
RFID HF passiva (13,56 MHz)
RFID UHF passiva (868 MHz)
Data/Revisione
Aprile / rev. 1.0
Riferimenti
ISC.ANT1700x740 Gate per Controllo Accessi RFID HF
ISC.LRM2500B Long Range RFID HF
ISC.MRU200-E Mid Range RFID UHF
ISC.ANTU270/270 Antenna RFID UHF

Cosa ci è stato chiesto: monitorare l’ accesso pedonale in tecnologia HF e veicolare in tecnologia UHF, utilizzando un unico bagde formato IsoCard.

Descrizione dell’installazione: per controllare i 4 accessi pedonali alla struttura, la scelta è stata quella di installare 3 Gate RFID HF FEIG ISC.ANT.1700/740 singoli e un Gate della stessa tipologia, ma in modalità doppia.
Nel primo caso all’antenna principale dotata di un Reader HF ISC.LR2500 e ISC.ANT.MUX è collegata tramite cavo Coax RG58 ad un’antenna complementare, formando così un unico passaggio pedonale.

FEIG ISC.ANT.1700/740 in configurazione Gate Singolo

FEIG ISC.ANT.1700/740 in configurazione Gate Singolo

Per l’ultimo accesso pedonale da controllare in tecnologia RFID HF si è scelto di utilizzare il Gate ISC.ANT.1700/740 ma in configurazione “Gate Doppio”: ad un’antenna Base ISC.ANT.1700/740A con a bordo la logica di funzionamento sono state collegate 3 antenne ISC.ANT.1700/740B in modo da formare due passaggi pedonali distinti.

FEIG ISC.ANT.1700/740 in configurazione Gate Doppio

FEIG ISC.ANT.1700/740 in configurazione Gate Doppio

Il PLUS della soluzione adottata, nel rispetto della normativa vigente in campo elettromagnetico, è l’adozione del dispositivo FEIG ISC.ANT.GPC-E, che sfruttando l’effetto doppler attiva la lettura del Reader ISC.LR2500 al passaggio della persona attraverso il portale. Questa soluzione, implementata su tutti e 4 i Gate di rilevazione, evita inoltre letture indesiderate.

Per il controllo accessi veicolare la soluzione che si è scelto di implementare è basata sul Reader FEIG  ISC.MRU200-E, al quale sono connesse due antenne UHF FEIG ISC.ANT.U270/270.
La lettura del reader è attivata tramite i Rilevatori Radar di movimento a MicroWave FEIG MWD BP, in grado di discriminare l’avvicinamento di un veicolo rispetto ad una persona.

FEIG ISC.MRU200-E in fase di installazione a Muro

FEIG ISC.MRU200-E in fase di installazione a Muro

 

FEIG ISC.ANT.U270/270 e FEIG MWD BP radar

FEIG ISC.ANT.U270/270 e FEIG MWD BP radar

Il tag RFID in formato IsoCard utilizzato integra la tecnologia HF ISO 15693 e la tecnologia UHF.
Transitando attraverso il gate, il personale non deve esporre il badge RFID, poiché il Gate FEIG ISC.ANT1700/740 offre una copertura tridimensionale durante il passaggio; nel caso invece dell’accesso veicolare, il tag viene esposto sul parabrezza dell’auto e viene riconosciuto dal sistema RFID UHF.

La configurazione sopra riportata è tuttora utilizzata per il controllo di 4 isole di transito pedonale e di un accesso veicolare.
Nella sua completezza l’installazione finale ha richiesto utilizzo di:
nr. 4 FEIG ISC.ANT1700/740A
nr. 6 FEIG ISC.ANT1700/740B
nr. 4 FEIG ISC.ANT.GPC-E
nr. 1 FEIG ISC.MRU200-E
nr. 2 FEIG ISC.ANT.U270/270
nr. 2 FEIG MWD BP

Riga_Grigia

 

 

 Richiesta_Informazioni_249x70