Pages Navigation Menu

Dai Prodotti alle Soluzioni, tramite i Servizi

Seguici su Facebook Seguici su Twitter Seguici su LinkedIn Seguici su Flickr Seguici su SlideShare Seguici su YouTube Seguici su Pinterest Richiesta Informazioni
Categories Navigation Menu
<< precedente successivo >>
pagina precedente

RFID UHF: I-Mark 3 ovvero un Position Marker per il controllo veicolare

RFID UHF: Come utilizzare un I-Mark 3 nel controllo accessi veicolare.
Vi raccontiamo la nostra esperienza

Riga_Rossa

i-MARK 3 - Position Marker RFID Attivi Wake-Up LF (125 KHz) con antenna loop esterno

i-MARK 3 – Position Marker RFID Attivi Wake-Up LF (125 KHz) con antenna loop esterno

Tecnologia
RFID UHF Attiva (868 MHz)
Data/Revisione
Aprile / rev. 1.0
Riferimenti
Identec I-Marker 3
Identec I-Port M350
Identec I-Q350 Tag

RFID UHF: I-mark 3 per il controllo accessi veicolare.

Cosa ci è stato chiesto: monitorare l’ accesso veicolare ad una zona di carico/scarico utilizzando la tecnologia RFID UHF.  Il reader, per esigenze strutturali, è posizionato a circa 50 Mt rispetto alla posizione di rilevamento e non può essere in alcun modo avvicinato.

Scenario: l’accesso alla zona di carico/scarico è controllato da una sbarra. Nel passato un operatore, in garitta, abilitava l’apertura della sbarra solo dopo avere riconosciuto l’automezzo che si avvicina e, se autorizzato, veniva fatto accedere alla struttura. All’uscita invece l’apertura della sbarra era abilitata da un radar a Microonde. Il cliente vuole che l’operazione di accesso venga automatizzata e che contestualmente venga tenuta traccia di tutti gli accessi alla struttura.

Soluzione scelta: dopo uno studio di fattibilità presso il cliente, si è scelta la tecnologia Marker Loop Wake UP in particolare è stato identificato nel I-Mark 3 di Identec Solutions, funzionante in RFID UHF  il prodotto rispondente alle esigenze.

I-mark 2

Identec I-mark 2 installato a terra in un pozzetto

All’ I-Mark 3 a cui è stata collegata una spira annegata nell’asfalto, genera una “bolla” a 125 KHz che risveglia i Tag attivi Identec I-Q350 .

i-Q350L FL - Tag RFID Attivo con Marker e Led

i-Q350L FL – Tag RFID Attivo con Marker e Led

Il tag attivo, una volta risvegliato, comunica il proprio codice identificativo e quello del Marker ad un controller RFID attivo Long Range della serie i-Port M 350, posto a circa 50 Mt, sfruttando la frequenza di trasmissione a 868 MHz.

i-PORT M 350-2 - Fixed Long Range Reader RFID Attivo

i-PORT M 350-2 – Fixed Long Range Reader RFID Attivo

I-Port M 350, collegato in Ethernet alla rete aziendale, trasmette i dati ad un DB, che dopo averli verificati abilita in autonomia l’apertura della sbarra.
Con la stessa logica è stata gestita anche l’uscita degli automezzi dalla zona di carico/scarico.

La configurazione sopra riportata è tuttora utilizzata per il controllo di un accesso veicolare.
Nella sua completezza l’installazione finale ha richiesto la seguente architettura RFID:
nr. 2    Identec I-Mark 3
nr. 1    Identec I-Port M350
nr.60  Identec Tag I-Q350

Riga_Grigia

 

 

 Richiesta_Informazioni_249x70