Pages Navigation Menu

Dai Prodotti alle Soluzioni, tramite i Servizi

Seguici su Facebook Seguici su Twitter Seguici su LinkedIn Seguici su Flickr Seguici su SlideShare Seguici su YouTube Seguici su Pinterest Richiesta Informazioni
Categories Navigation Menu
<< precedente successivo >>
pagina precedente

Lunghezza dei cavi con reader Long Range UHF FEIG LRU3000/3500

Durante l’installazione dei controller RFID UHF FEIG LRU3000/3500, può capitare di dover utilizzare cavi di lunghezza elevata per il collegamento con le antenne. Vediamo quali sono i cavi consigliati e le lunghezze massime

Riga_Rossa
RFID-Controller-UHF-long-range-LRU3000-Softwork
Tecnologia
RFID UHF passiva (868 MHz)
Data/Revisione
Febbraio 2014 / rev. 1.0
Riferimenti
LRU3000 UHF Long Range Reader

LRU3500 UHF Long Range Reader

 


 I controller RFID UHF FEIG LRU3000 ed LRU3500, grazie alla loro elevata potenza del segnale di uscita, consentono agli installatori di posizionare le antenne a diversi metri di distanza rispetto al controller.

Il posizionamento delle antenne e la lunghezza di cavo da utilizzare dipende dalla potenza in uscita del controller, dal tipo di cavo utilizzato (perdita del cavo per ogni 100 mt), e dal guadagno dell’antenna.

Il cavo più adatto alla trasmissione del segnale UHF, comunemente utilizzato per la tecnologia RFID, è il Belden H155 che ha una perdita, a 868 MHz, di 30,7 dB/100 mt.

La massima lunghezza possibile in un’installazione UHF, in generale, è quella che consente, data la perdita del cavo ed il guadagno dell’antenna, di raggiungere la potenza di 2 Watt ERP (potenza in uscita sull’antenna), che è la massima potenza in uscita consentita per legge in Italia.

Nel caso di utilizzo di un’antenna FEIG 270/270, con 9 dB di guadagno, e del cavo UHF sopra citato, per mantenere la massima potenza in uscita sull’antenna, la massima lunghezza di cavo è di 13 mt.

Dall’esperienza acquisita sul campo, questa problematica si presenta con maggiore frequenza utilizzando controller Mid-Range, oppure il controller Long Range LRU3000.

Una delle installazioni effettuate dal reparto tecnico di RFID Global, nell’ambito del controllo accessi veicolare, per esempio, prevedeva l’installazione di un controller LRU3000 ed un’antenna 270/270 per cui era necessario utilizzare 20 mt di cavo.

Con questa configurazione, sarebbe stato necessario impostare una potenza di 3,3 W sul reader per raggiungere i 2 W ERP. L’LRU3000, tuttavia, può emettere al massimo 2W. La potenza in uscita sull’antenna, con questo valore, sarebbe stata di 1,2 W, molto inferiore alla massima possibile.

Per risolvere il problema, sarebbe stato necessario utilizzare il controller LRU3500, che può emettere fino a 4W, oppure reinstallare il lettore in un altro punto per ridurre la lunghezza di cavo.

Il problema è stato invece brillantemente risolto sostituendo il cavo Belden H155 con un altro cavo speciale a bassa perdita, l’Aircom Plus, che ha un’attenuazione di 12 dB ogni 100 mt. Con questo cavo, non è stato necessario sostituire l’hardware, e si è evitato ulteriore lavoro per riposizionare il lettore. Con la configurazione utilizzata, la massima lunghezza utilizzabile con questo tipo di cavo è di 32 mt.

In generale, nei sistemi UHF long range, è consigliato l’utilizzo di cavi a bassa perdita:

  • quando la lunghezza necessaria supera i 13 mt con il controller LRU3000
  • quando la lunghezza necessaria supera i 18 mt con il controller LRU3500

Riga_Grigia

 

 

 Richiesta_Informazioni_249x70