Pages Navigation Menu

Dai Prodotti alle Soluzioni, tramite i Servizi

Seguici su Facebook Seguici su Twitter Seguici su LinkedIn Seguici su Flickr Seguici su SlideShare Seguici su YouTube Seguici su Pinterest Richiesta Informazioni
Categories Navigation Menu
<< precedente successivo >>
pagina precedente

ID LRU500i – Reader Long Range RFID UHF RAIN industriale e compatto

LRU500i Compact Long Range Antenna Reader RFID UHF RAIN 
 per automazione industriale, logistica e controllo accessi veicolare
Frequenza Standard Comunicazione Performance / Antenne Modalità Operative
 RFID UHF RAIN EPC
865-868 MHz (EN 302 208)
 UHF EPC Class1 Gen2
ISO 18000-6 – RAIN
 RS485, Wiegand ed USB/
Ethernet PoE ed USB
 Fino a 8 metri
antenna integrata + 1 antenna esterna (Multiplexer integrato)
 Host Mode, Lan Notification Mode
 

Sistema Industriale Compatto (Antenna e reader integrati) Long Range RFID UHF RAIN di nuova generazione.
Product by
Logo_FEIG

Modelli:

  • ID LRU500i-BD – RFID UHF RAINCompact Reader industriale RS485, Wiegand e USB
  • ID LRU500i-PoE – RFID UHF RAIN Compact Reader industriale Ethernet PoE e USB

 

Nuovo ID LRU500i – RFID UHF RAIN Long Range Reader Industriale, integra in un solo device antenna e controller di lettura; ideale per tracciabilità di produzione, automazione industriale, protezione perimetrale e gestione parcheggi: compatto (antenna e reader integrati), rugged e di facile installazione grazie allo standard VESA

Alloggiato in contenitore industriale IP65, quindi adatto per applicazioni outdoor e resistente alle intemperie, raggiunge una distanza di rilevazione di 8 m ed è ideale per l’identificazione automatica dei veicoli ed il loro controllo nell’accesso ai parcheggi di aeroporti, università ed altre aree presidiate da un gate, senza che il mezzo si fermi. 

Proposto in due versioni in base alle interfacce di comunicazione (LRU500i-BD con interfacce Wiegand, RS485 ed USB, LRU500i-PoE con interfaccia Ethernet PoE ed USB), il controller dispone di 2 input digitali, 2 output digitali e 2 uscite relè, permettendo così flessibilità nell’integrazione con apparati esterni aggiuntivi (sensori di presenza, attivazione di barriere e/o dissuasori, segnalatori, etc). 

Dotato di connettore VESA ed antenna a polarizzazione circolare, in grado di identificare transponder RFID UHF (RAIN) con qualunque orientamento, l’LRU500i può connettersi anche ad una seconda antenna per controllare un’ulteriore corsia di transito dei mezzi o nel caso in cui la luce di rilevazione dei tag RFID apposti sui veicoli si ampli. In fase di installazione del nuovo apparato, non è richiesto alcun cavo d’antenna, spesso oggetto di rotture, è sufficiente l’alimentazione elettrica ed un cavo d’interfaccia (il modello PoE necessita del solo cavo di interfaccia).

La duttilità del controller RFID UHF RAIN lo rende un tool tecnologico ideale per l’identificazione automatica e tracciabilità non solo dei veicoli in entrata ed uscita dalle aree delimitate, ma anche in altri contesti applicativi, quali l’automazione di processo in produzione e la logistica

Principali caratteristiche:

  • Frequenza operativa 865-868 MHz (EN 302 208). EPC Class 1 Gen 2 – ISO 18000-6.
  • Connessione per antenna aggiuntiva: 1 x R-TNC jack (50 Ω) per ingresso/uscita o gestione due corsie.
  • Potenza RF fino a 1W E.R.P.  – range di lettura fino a 8 metri (dipende da Tag ed Antenne).
  • Modalità operative: ISO Host Mode e Notification Mode.
  • Interfaccia host: Lan Ethernet PoE, USB (On-The-Go) oppure RS485, Wiegand ed USB OTG (in base ai modelli).
  • 10 Led per diagnosi e stato delle antenne. Output: 2 x opto-isolati 24 VDC/20 mA; 2 Relay 24 VDC/1A. Input: 2 x opto-isolati max. 24 VDC / 20 mA. (per accensione su trigger).
  • Altre caratteristiche: Real Time Clock, RF-Channel monitoring, Antenna SWR monitoring, Temperature monitoring.
  • Robusto case con classe di protezione IP 64. Montaggio VESA FDMI MIS-D (100 x 100 mm.). Dimensioni: 290 x 290 x 100 mm.
  • Firmware upgradabile attraverso Flash-EEPROM
Modelli:

  • ID LRU500i-BD-EU RFID UHF RAIN Compact Reader industriale con antenna integrata e segnalazioni ottiche, interfacce RS485, Wiegand ed USB – ideale per automazione industriale, logistica e controllo accessi veicolare. Operating Frequency: 865 to 868 MHz (EU) EPC Class 1 Gen 2 – ISO 18000-6. Radio Regulation: EN 302 208 (Europa). Host Interface: RS485, USB, Wiegand. RF Power: from 100 mW to 1 Watt in step 100 mW. Integrated Signal Light Red/Green. 10 LED for diagnosis & antenna status. Outputs: 2 Optocoupler 24 VDC/20 mA & 2 Relay 24 VDC/1A. Inputs: 2 Optocoupler max. 24 VDC / 20 mA. Antenna connection: 1 x R-TNC jack. Protection Class IP 65. Host protocols: ISO Host Mode, Scan Mode, Buffered Read Mode & Notification Mode. Read Range up to 8 mtr. Real-Time-Clock. Readout of RSSI data for localization of identified transponders. Power supply: 12-24 VDC. Dimension: 290x290x100 mm. Housing: Plastic (ASA-PC), Aluminium. Mounting: VESA FDMI MIS-D (100 x 100 mm.).
  • ID LRU500i-PoE-EU UHF RAIN Compact Reader industriale con antenna integrata e segnalazioni ottiche, interfaccie Ethernet PoE e USB – ideale per automazione industriale, logistica e controllo accessi veicolare. Operating Frequency: 865 to 868 MHz (EU) EPC Class 1 Gen 2 – ISO 18000-6. Radio Regulation: EN 302 208 (Europa). Host Interface: Ethernet PoE, USB. RF Power: from 100 mW to 1 Watt in step 100 mW. Integrated Signal Light Red/Green. 10 LED for diagnosis & antenna status. Outputs: 2 Optocoupler 24 VDC/20 mA & 2 Relay 24 VDC/1A. Inputs: 2 Optocoupler max. 24 VDC / 20 mA. Antenna connection: 1 x R-TNC jack. Protection Class IP 65. Host protocols: ISO Host Mode, Scan Mode, Buffered Read Mode & Notification Mode. Read Range up to 8 mtr. Real-Time-Clock. Readout of RSSI data for localization of identified transponders. Power supply: PoE+ or 12-24 VDC. Dimension: 290x290x100 mm. Housing: Plastic (ASA-PC), Aluminium. Mounting: VESA FDMI MIS-D (100 x 100 mm.).

Accessori – Loop detector e rilevatore di movimento:

Rilevatori di loop e rilevatori di movimento possono operane come ingressi per l’avvio del processo di identificazione, non solo garantiscono un funzionamento efficiente dal punto di vista energetico di ID LRU500i, ma garantiscono anche che la barriera o la porta siano corrette nel caso di più corsie. Per questo l’ID LRU500i è dotato di input digitale.

Per caratteristiche tecniche e sbocchi applicativi il dispositivo può operare con:

  • ID MAX.U500i EU Stand Alone  Long Range Reader RFID UHF RAIN compatto con antenna integrata e luci di segnalazione per controllo accessi veicolare e protezione perimetrale. Gestione off-line fino a 9000 veicoli con software “myAXXESS® Manager“ con aggiornamento delle autorizzazioni via Ethernet oppure con sistema “Teach-in” di auto-apprendimento. Frequenze operative: 865 to 868 MHz (EU) EPC Class 1 Gen 2 – ISO 18000-6. Radio Regulation: EN 302 208 (Europa). Host Interface: Ethernet PoE, USB. RF Power: from 100 mW to 1 Watt in step 100 mW. Integrated Signal Light Red/Green. 10 LED for diagnosis & antenna status. Outputs: 2 Optocoupler 24 VDC/20 mA & 2 Relay 24 VDC/1A. Inputs: 2 Optocoupler max. 24 VDC / 20 mA. Antenna connection: 1 x R-TNC jack. Protection Class IP 65. Host protocols: ISO Host Mode, Scan Mode, Buffered Read Mode & Notification Mode. Read Range up to 8 mtr. Real-Time-Clock. Readout of RSSI data for localization of identified transponders. Power supply: PoE+ or 12-24 VDC. Dimension: 290 x 290 x 100 mm. Housing: Plastic (ASA-PC), Aluminium. Mounting: VESA FDMI MIS-D (100 x 100 mm.).
  • ID ISC.MWD.BP. Radar a Microonde Digitale Motion Detector. Two-channel device for vehicular & pedestrian detection. Microwave technology / planar Doppler. Cross traffic suppression. Object tracking function. Various adjustment options of relay function. Pre-configured profiles. Programming with pushbutton on device or optional with remote control. Frequency: typ. 24.125 GHz. Transmitting power (EIRP) typ. 40 mW, max. 100 mW. Protection class: IP 65. Power supply: 12-27 VAC or 12-30 VDC.

Settori Applicativi RFID
Settori di Mercato RFID

Alcuni casi applicativi di successo in cui è stato utilizzato l’apparato per il controllo accessi veicolare MAX.U500i:
  • Smart Park RFID – Case History Park-ID a Sarnico Progetto Park-ID a Sarnico: RFID e Smart Parking Sarnico è testimonial di smart parking: il progetto Park-ID inaugura un nuovo concept di gestione parcheggi, più efficiente e vantaggioso per i cittadini ed il Comune all’insegna della urban life sostenibile…
  • Controllo accessi RFID – Case History Marina di Loano RFID per i servizi nel turismo nautico Attiva & Paga Card gestisce con l’RFID l’accesso veicolare e pedonale nel marina ligure, oltre al pagamento dei servizi leisure (monetica) …
 

Scheda tecnica
ID LRU500i Identification Antenna Reader RFID Global
ID LRU500i Identification Antenna Reader RFID Global ID_LRU500i_Identification_Antenna_Reader_RFID_Global.pdf
97.9 KB 6 Downloads Dettagli...
   
 

Foto Gallery

Sistema industriale compatto: Antenna e Long Range Reader integrati RFID UHF LRU500i per automazione industriale, logistica e controllo accessi veicolare

Questo slideshow richiede JavaScript.


 Richiesta_Informazioni_249x70