Pages Navigation Menu

Dai Prodotti alle Soluzioni, tramite i Servizi

Seguici su Facebook Seguici su Twitter Seguici su LinkedIn Seguici su Flickr Seguici su SlideShare Seguici su YouTube Seguici su Pinterest Richiesta Informazioni
Categories Navigation Menu
<< precedente successivo >>
pagina precedente

Buffered Read Mode

Buffered Read Mode – Modalità di Lettura con bufferizzazione

Buffered Read Mode (BRM) è una delle modalità automatiche di rilevazione dei tag RFID, presenti nei reader Feig e denominate Reader Controlled Mode. Nella modalità BRM il reader RFID non necessita di un host collegato per l’invio dei comandi destinati ai transponder, ma opera in autonomia una lettura continua dei transponder presenti in campo ed inserisce i dati rilevati da ciascuno di essi (data set) in un buffer interno (la dimensione del buffer per reader RFID di tipo Long Range arriva fino a 10000 data set).
Di norma i dati archiviati nel buffer interno, vengono successivamente prelevati da un host che opera in modalità di polling sul reader.
Uno dei vantaggi di questo approccio è dato dal fatto che un solo host può gestire più reader in BRM interrogandoli continuamente (polling), senza il rischio di perdere letture di tag RFID: ciò è possibile perché i reader operano in maniera indipendente dall’ host che li interroga e collezionano in modo continuo i dati dei transponder RFID rilevati all’interno del proprio buffer senza interruzioni.

Questa modalità permette l’impostazione di una serie di parametri tra i quali il filtro per evitare lettura doppia dei transponder e la configurazione del data set stesso, che può essere costituito dal codice seriale UID o EPC del transponder oppure contenere anche altre informazioni tra cui blocchi di memoria del transponder, data/ora di rilevazione, ecc…

Sugli apparati RFID più evoluti tramite questa modalità è possibile che il reader inserisca nel buffer anche eventuali variazione di stato degli input digitali e dell’operatività del reader RFID stesso: collegando ad esempio l’output digitale dell’apertura di una porta ad un input digitale del reader RFID, quest’ultimo inserisce nel buffer la variazione di stato dell’input digitale che indica che la porta è stata aperta/chiusa. Questo dato può essere poi prelevato da un host in polling sul reader.

Questa modalità è simile alla modalità Notification Mode e Scan Mode alle quali si rimanda per maggiore chiarezza.

 Richiesta_Informazioni_249x70