Pages Navigation Menu

Dai Prodotti alle Soluzioni, tramite i Servizi

Seguici su Facebook Seguici su Twitter Seguici su LinkedIn Seguici su Flickr Seguici su SlideShare Seguici su YouTube Seguici su Pinterest Richiesta Informazioni
Categories Navigation Menu
<< precedente successivo >>
pagina precedente

Bluetooth LE e IoT: con Looking 4.0 l’utente crea e vive il dato

marzo 2018

Looking 4.0: location-based service al visitatore di IOTHINGS Milano 

Bluetooth Low Energy & IoT for location-based services by BluEpyc & Keplero

Nasce dalla partnership fra BluEpyc, la Business Unit del Gruppo Softwork dedicata alle tecnologie wireless – in primis Bluetooth Low Energy (BLE), e Keplero, autore della piattaforma IoT per l’elaborazione in tempo reale di dati relativi ai processi produttivi, industriali o operativi, il progetto Looking 4.0, ideato in occasione dell’Expo&Conference IOTHINGS Milan 2018 (10-11 aprile), ma estendibile in altri scenari per erogare in modo automatico e distintivo i servizi in base alla posizione dell’utente (eventi, mall e shopping center, parchi divertimento, mostre etc.).

 

Looking 4.0 è un percorso ludico, una caccia al tesoro digitale, basata sulle tecnologie abilitanti Bluetooth Low Energy e la piattaforma IoT, per identificare e localizzare l’utente: dopo aver ritirato il Beacon allo stand di BluEpyc o di Keplero, il visitatore inizia ad esplorare il parterre del Palazzo del Ghiaccio, dove si svolge l’evento, alla ricerca delle stazioni intermedie, allestite con un’apposita grafica per essere ben visibili.

Monitorato e localizzato in automatico dal sistema BLE, l’utente deve cercare e trovare questi touch-point, anzi localise-point, sostarvi per un breve tempo e concludere il gioco nella stazione d’arrivo, che corrisponde alla postazione di BluEpyc e Keplero nella Live Experience Area, per ricevere un simpatico gadget. 

Quale lesson-learned vuol trasmettere Looking 4.0 al pubblico di IOTHINGS?

Mixando azioni reali (muoversi all’interno del palazzo, sostando nei punti d’interesse segnalati) a reazioni digitali (ricezione automatica di SMS via smart phone mano a mano che l’utente avanza in modo corretto lungo il percorso), il visitatore vive in prima persona il significato di engagement, location-based service, localizzazione e può quindi agevolmente traghettare simili benefici in altri scenari: asset tracking o sicurezza degli operatori in fabbrica, tracciabilità e localizzazione di pazienti o del personale in ospedale, autorizzazione o divieto d’accesso di persone o veicoli in particolari aree, tra cui parchi divertimenti, parcheggi, cave e miniere, solo per citare alcuni esempi.

Looking 4.0 - Bluetooth Low Energy IoT at IOTHINGS Milan 2018
Vieni a vivere la tecnologia a IOTHINGS

Milano 10-11 aprile 2018

QUI ulteriori info dell’evento

 


 Richiesta_Informazioni_249x70